PRESTIGIOSO PARI A SETTIMO.

Quarto risultato utile consecutivo colto in trasferta, ma questa volta, rispetto alle altre prece4denti tre partite, possiamo dire di aver conquistato un punto di assoluto prestigio contro una squadra forte come il Settimo, lo scorso anno in Eccellenza e che quest’anno sta navigando dall’inizio della stagione nelle posizioni di vetta della classifica. Un 1-1 figlio della nostra ritrovata anima di lottare su ogni pallone fino al triplice fischio finale, mettendoci soprattutto determinazione, grinta e furore agonistico, ben sapendo tra l’altro che non eravamo nemmeno in formazione tipo per affrontare al meglio un avversario di caratura superiore come il Settimo. Simo partiti con piglio giusto, consci del fatto che potevamo portare a casa un risultato positivo ed abbiamo giocato da squadra, coprendo bene ogni zona del campo e non dando punti di riferimento agli avversari. E così abbiamo anche chiuso il primo tempo in vantaggio, grazie alla rete griffata da Ceresa a 9′ dallo scadere del primo tempo, poi ad inizio ripresa abbiamo avuto anche la palla del possibile 2-0, ma la conclusione di Sterrantino è stata deviata in angolo dal portiere di casa, che si è ripetuto di li a poco anche con Donato. Ai punti avremmo anche meritato la vittoria, per l’intensità che ci abbiamo messo, purtroppo però, al 20′ della ripresa Mantoan ha pareggiato i conti, ma altro aspetto della nostra crescita, il fatto che dopo l’1-1 non ci siamo disuniti, abbiamo continuato a giocare il nostro calcio e, se fossimo stati un po’ più precisi sotto porta, avremmo anche potuto portare a casa l’intera posta in palio ed invece ci dobbiamo accontentare di un punto, che ci consente di muovere la classifica e che ci proietta al derby con l’Ivrea Banchette di sabato prossimo, 10 febbraio alle ore 15 in casa nostra con maggior fiducia e rinnovato entusiasmo.

SETTIMO   1

QUINCITAVA 1

SETTIMO: Pascarella, Ferraris, Padroni, Zanellato, Fassari, Padoan, Rizzo, Maina, Salvadego, Melle, Cappuccino. A disp: Fornaro, Capraro, Di Stefano, Jouni, Audino, Gottardo, Magliola. All. Viola.

QUINCITAVA: Fessia, Meraglia, Dalbard, Menegazzi, Gagliardi, Ceresa, Capussella, Della Rosa, Sterrantino (21′ st Donato), D’Agosto, Zoppo (32′ st Cervato). A disp: Bianco, Vercellinatto, Iachi, Roveyaz, Sardino. All. Vallomy.

ARBITRO: Santiano di Pinerolo.

MARCATORI: al 36′ pt Ceresa (Q), 20′ st Padoan (S).

condividi questa notizia: