SUCCESSO 2-1 CONTRO L’IVREA BANCHETTE.

Pubblicato da loris ponsetto il

Non vincevamo in casa da 4 turni e contro l’Ivrea Banchette, nell’anticipo della quarta giornata di ritorno, è ritornata la vittoria 2-1, grazie ad una doppietta di Menegazzi, la prima con la maglia del Quincitava in questa stagione. Gara giocata con grande determinazione ed intensità anche davanti al nostro pubblico e vittoria meritata, anche se non ci sono state molte occasioni da rete: abbiamo iniziato meglio noi, sfiorando il vantaggio con Sterrantino dopo appena 3′, ma il portiere dell’Ivrea Banchette Peirano, ex Pdha e quindi in odore di derby, ci ha messo una pezza. Se in attacco non si sono viste grossissime occasioni, lo stesso lo si può dire anche in difesa e questo secondo aspetto è molto importante per il futuro. L’Ivrea Banchette eccetto una conclusione di Fassina ben murata dal duo difensivo Vercellinatto-Gagliardi non ha prodotto nulla, mentre noi siamo passati in vantaggio grazie ad una magia su punizione di Menegazzi. Nella ripresa il regista aostano si è ripetuto al 19′, sempre con un piazzato sul quale il portiere ospite non è esente da colpe. Sul 2-0 abbiamo controllato il gioco, evitando che l’Ivrea Banchette potesse impensierire Fessia, il quale raccoglie la palla in fondo al sacco soltanto in pieno recupero, quando cioè dagli undici metri Genzano ha trasformato un calcio di rigore. Gol che non cancella la nostra meritata vittoria, un successo che deve darci morale per il proseguo del campionato, a cominciare dal prossimo derby, già in programma domenica prossima contro la Rivarolese in trasferta, sperando che l’esito sia quello maturato nella gara d’andata, l’ultima vittoria in casa prima della gara contro l’Ivrea Banchette.

QUINCITAVA     2

BANCHETTE IVREA 1

QUINCITAVA: Fessia, Meraglia, Dalbard, Menegazzi, Gagliardi, Vercellinatto, Capussella, Della Rosa (19′ st Cervato), Sterrantino, Zoppo (34′ st Iachi), Donato (36′ st Sardino). A disp: Bianco, Ceresa, Roveyaz, Paris. All. Vallomy.

BANCHETTE IVREA: Peirano, Nardo, Gallo, Bertolino (28′ st Avenatti), Pellicano, Tigano, Abalsamo, Bonomo (14′ st Magnino), Fassina, Genzano, Maccioni (14′ st Edoardo Blanchietti). A disp: Billeci, Rocci, Scala. All. Pesce.

ARBITRO: Gallese di Torino.

MARCATORI: al 26′ pt e 19′ pt Menegazzi (Q), 48′ st su rig. Genzano (B).

NOTE: ammoniti: Vercellinatto (Q), Menegazzi (Q), Sterrantino (Q), Iachi (Q), Cervato (Q), Pellicano (B), Fassina (B).

Sterrantino maglia tirata

Maglia tirata a Sterrantino

Menegazzi e Capussella

 

Capussella, Menegazzi e Sterrantino si preparano sulla punizione vincente

 

Menegazzi in goalMenegazzi dopo il goal del 2-0

Gagliardi fallo da rigore

 

Il presunto fallo da rigore per il Banchette