BATTUTI A BOLLENGO: AL GAGLIONE È 0-3.

Pubblicato da loris ponsetto il

Torniamo dalla trasferta di Bollengo con la prima sconfitta stagionale in campionato ed è un ko pesante, soprattutto per quanto riguarda il punteggio maturato: abbiamo perso 0-3 al termine di una partita in cui potevamo fare certamente di più, ma bisogna anche rimarcare i pregi dei nostri avversari, soprattutto il loro portiere Mordenti, decisivo sullo 0-1 prima su Pititto e poi su Valsecchi. Potevamo segnare nel primo tempo ed avremmo, probabilmente, assistito ad un secondo tempo più avvincente per noi ed invece, subito lo 0-2, non siamo più stati in grado di reagire come sappiamo fare. Considerando anche la Coppa Italia, in questo primo scorcio di stagione, abbiamo sempre faticato nei derby e mai siamo riusciti a spuntarla: è capitato con l’Ivrea Banchette, si è ripetuto prima con Rivarolese e poi con Volpiano ed anche contro il Bollengo Albiano abbiamo denotato che soffriamo questo tipo di partite (Il Bollengo Albiano ha vendicato il nostro 3-0 della passata stagione). Tornando alla gara contro i bollenghini, il rammarico più grande è certamente stato quello di non aver potuto affrontare la squadra in cui militano gli ex Monetta, Sterrantino, Menegazzi e Fessia con la rosa al completo, visto che soprattutto in attacco alcune pedine per noi importanti come Noro e Monti, non erano al meglio della condizione, oltre al fatto di aver chiuso la gara in inferiorità numerica per il rosso sventolato sotto gli occhi di Capussella. Dobbiamo archiviare quanto prima questa battuta d’arresto e pensare a fare bene sin dalla prossima partita di campionato.

BOLLENGO ALBIANO 3

QUINCITAVA      0

BOLLENGO ALBIANO: Mordenti, Bevolo, Cabras, Menegazzi Bonato, Tardivo, Pellone, Enrico (43′ st De Santis), Sterrantino (1′ st Dotelli), Vignali (23′ st Noro), Prandoni. A disp: Fessia, Olmo, Regruto, Danese, Ciancio, Ierace.

QUINCITAVA: Vernetti, Dalbard (1′ st Alasotto), Dotelli, Cau (31′ st D’Agosto), Paris, Vercellinatto, Soster, capussella, Pititto, Valsecchi, Zoppo (1′ st Noro). A disp Chiodi, Ceresa, Ganio Mego, Monti, Gavoto, Roveyaz. All. Conta.

ARBITRO: Carchia di Vercelli.

MARCATORI: Al 3′ pt Vignali (B), 29′ pt Enrico (B), 41′ st Noro (B).