INSIDIA GASSINO.

Pubblicato da loris ponsetto il

Affrontiamo domani in trasferta, per l’ottava giornata di campionato di Promozione girone B, il fanalino di coda Gassinosanraffaele, squadra che sulla carta potrebbe essere abbordabile, ma non bisogna fidarsi. Questo genere di partite nascondono sempre molte insidie, se non si affrontano dal 1′ con l’atteggiamenti giusto e questo noi lo sappiamo molto bene, per questo motivo questa sera dovremo dimostrare di entrare in campo e volere la vittoria, con il massimo della concentrazione in ogni reparto. Sarà una sfida nella sfida anche con noi stessi, in cui speriamo di poter aggiungere un altro mattone alla nostra crescita mentale di squadra: i nostri avversari vorranno dimostrare di non meritare l’ultimo posto in classifica, visto anche che lo scorso anno furono protagonisti di una grande stagione e per questo proveranno a metterci in difficoltà sia sul piano del gioco, che su quello del ritmo: Qualche turno fa ad esempio, lo Charvensod impattò 2-2 contro il Gassinosanraffaele, che per molti tratti del match fece anche la partita, meritando qualcosa di più del pari. Non dovremo sottovalutarli, ma considerare che affrontiamo una squadra dal furore agonistico che ha tanta voglia di riscatto e che sa giocare un calcio piacevole.