ANCORA IN CASA MA CON L’IVREA 1905.

Pubblicato da loris ponsetto il

Inedita sfida domani nella penultima giornata di campionato di Promozione girone B. Dopo l’Ivrea Banchette, a distanza di appena una settimana, affrontiamo un altro derby, nuovamente davanti al nostro caloroso pubblico: al Cipriano arriva l’Ivrea 1905, desiderosa più che mai di dimostrare che non merita l’attuale classifica. Dovremo stare attenti alla loro ferocia, soprattutto in attacco, il reparto più tecnico e che ci può creare maggiori grattacapi, oltre a centrocampo a Rabbi, giocatore in grado di spaccare le partite. Attenzione massima non solo a Rabbi ed alla probabile coppia d’attacco Sinato-Baldi, giocatori di categoria superiore, ma anche a Chiappero sulla trequarti. Affrontiamo l’Ivrea 1905 senza alcune pedine molto importanti: Valsecchi, l’ex di turno, ancora appiedato dal Giudice Sportivo, mentre Noro, che in settimana non si è allenato con regolarità a causa dei postumi di un infortunio è ancora in dubbio. In panchina sicuramente andrà Bianco, portiere della Juniores, che prenderà il posto dell’infortunato Prola. Dovremo mettere in campo la stessa concentrazione e determinazione del primo tempo contro l’Ivrea Banchette, ben sapendo che questa volta l’asticella della difficoltà sarà maggiore, come ha affermato anche il nostro tecnico Conta, ex mister dell’allora Ivrea Montalto e che conosce molto bene l’ambiente eporediese.