QUINCITAVA 1-1 IN COPPA CON LO CHARVA

Pubblicato da Luca Serra il

Era la giornata d’esordio per i nerostellati davanti al suo pubblico qui al Cipriano di Quincinetto, e come ampiamente prevedibile, la prima gara ufficiale della stagione, oltre che a trasformare l’intenso lavoro svolto duramente nella preparazione, è servita come biglietto da visita per presentarsi bene in vista dell’inizio del campionato.
È stata una partita bella, che non ha deluso le aspettative di tutte e due le compagini, e se il Quincitava può vantare una miglior brillantezza che gli ha fruttato un ottimo primo tempo assortito da una serie notevole di occasioni ghiotte non finalizzate al meglio da Pititto in primis, Zoppo, Noro e compagnia bella, lo Charvensod deve essere soddisfatto per la bella reazione avuta dopo lo svantaggio subito, tant’è che il pareggio finale e stato mantenuto grazie ai due portieri, Shkreli, bravo a neutralizzare dal dischetto il tiro di Alex Noro, Vernetti in più occasioni ha letteralmente chiuso la saracinesca sugli avanti valdostani.
I goal, giunti tutti e due nella ripresa sono stati realizzati da Capussella, bravo a chiudere il batti e ribatti iniziato da Valsecchi e Ruffino, mentre il pareggio valligiano porta la firma di Daricou, bravo a chiudere con un bel diagonale.

Quincitava: Vernetti, Scaglia Rat, Dalbard, Paris, Doria, Cau, Valsecchi, Soster, Noro, Zoppo, Pititto. A disp. Serra, Trompetto, Tomasello, Vercellinatto, Conta, Giglio Tos, capussella, Ruffino, Alasotto. Allenatore- Conta
Charvensod: Shkreli,Rollet, Salvadori, Pesa,wuillermoz X, Monetta, Jorrioz, D’herin, Daricou, Bisi, Petey. A disp: Celesia, Willermoz D,Menegazzi, Carpentieri, Joly, Rovira,Thomain. Allenatore- Fermanelli