INIZIO CON UN PARI AD ALPIGNANO.

Pubblicato da Luca Serra il

Contro l’Alpignano abbiamo disputato una gara di carattere e meritatamente siamo riusciti a strappare un punto nel 2-2 finale. Squadra schierata in campo con un classico 4-4-2, con Vernetti tra i pali, Tomasello e Paris nella posizione di terzini, con Doria e Vercellinatto a comporre il pacchetto arretrato, poi a centrocampo, da destra verso sinistra, Valsecchi, Cau, Alasotto e Soster, mentre il duo d’attacco è formato da Noro e Zoppo. E proprio con Zoppo abbiamo creato il primo pericolo del match, ma ad andare in vantaggio però sono stati i torinesi, che hanno chiuso il tempo, immeritatamente, con il doppio vantaggio. Siamo stati molto bravi a non disunirci e nella ripresa abbiamo alzato i ritmi e messo più in difficoltà i nostri avversari: la grande chance per riaprire il match arriva al 27′ quando Pititto si presenta dal dischetto, ma il tiro viene intercettato dal portiere di casa che devia in angolo. Dal successivo corner, fortunatamente, le cose vanno meglio, perché Ruffino, con una bella girata, riesce a riaprire la partita. da qui in poi nasce infatti un altro match: noi cerchiamo ad ogni costo il pareggio e costringiamo l’Alpignano a starsene sulla difensiva, con il portiere di casa Santesso che diventa grande protagonista, togliendo la palla dal sette sulla conclusione di Vercellinatto e venendo salvato dalla traversa su sventola di Soster. Sembrava una partita stregata ed invece in pieno recupero, dal limite, Cau tira fuori dal cilindro un colpo geniale, con la palla che finisce la sua corsa esattamente all’incrocio dei pali, per il 2-2 finale, con il pareggio che è un risultato più giusto per quanto abbiamo fatto vedere nell’arco dei 90′, in cui abbiamo inoltre dimostrato che abbiamo carattere e grande determinazione su un campo molto difficile (lo scorso anno perdemmo infatti 0-5)
ALPIGNANO 2
QUINCINETTOTAVAGNASCO 2
ALPIGNANO: Santesso, Trombin, Vanin, Rulli (30′ st Zotta), Cavagliera (20′ st Signoriello), Mannaia, Chiazzolino, Durante, Pivesso, Ammendolea, Viano (39′ st Pacchiardo). A disp: Oliva, Guaglia, Cappellazzo, Parretta, Moussissa, Demartii. All. Nastasi.
QUINCINETTOTAVAGNASCO: Vernetti, Tomasello (22′ st Dalbard), Paris, Cau, Doria, Vercellinatto, Soster, Valsecchi (11′ st Pititto), Zoppo (31′ st Capussella), Noro (19′ st Ruffino), Alasotto. A disp: Chiodi, Trompetto, Malisan, Giglio Tos. All. Conta.
ARBITRO: Antal di Torino.
MARCATORI: al 26′ pt Pivesso (A), 39′ pt Ammendolea (A), 28′ st Ruffino (Q), 49′ st Cau (Q).
NOTE: al 27′ st Pititto (Q) si fa parare un calcio di rigore da Santesso (A).

IL VIDEO DELLA PARTITA