DEBUTTO CASALINGO CONTRO IL VOLPIANO.

Pubblicato da Luca Serra il

Passato il turno in Coppa Italia è tempo di rituffarci in campionato (Promozione, girone B), dove ci attende una sfida molto importante contro il Volpiano, una formazione allestita per stazionare nelle posizioni di vertice della classifica. Arriviamo a questo derby canavesano con entusiasmo, soprattutto anche grazie al pareggio ottenuto, con pieno merito, domenica scorsa contro una squadra molto forte come l’Alpignano, anche se sappiamo che domani ci attende un’altra battaglia dal 1′ all’ultimo minuto. Dovremo essere bravi ad avere il giusto atteggiamento sin dalle prime battute di gioco, per dimostrare al Volpiano che siamo noi quelli che hanno più fame di vittoria e per farlo dovremo essere, sin da subito, molto concentrati, vicini tra reparti e soprattutto giocare da squadra, contando però anche sul nostro meraviglioso pubblico amico, il dodicesimo uomo in campo. Contro il Volpiano mancheranno soltanto Roveyaz e Trompetto, il resto della rosa è abile ed arruolabile: con le volpi poi, potremmo riproporre il 4-4-2 che bene ha fatto domenica scorsa ad Alpignano, anche se mister Conta, uno degli ex di turno, assieme a Valsecchi, Chiodi, Caldarelli, Tomasello e Pititto, potrebbe mettere sul piatto alcune importanti novità, tenute rigorosamente top secret fino alla rifinitura pre partita. L’aspetto che conterà di più però sarà la voglia di conquistare i primi 3 punti della stagione, ripartendo dagli ultimi istanti di Alpignano, dove la volontà di pervenire al pari era fortissima.