IN COPPA ITALIA CON L’IVREA.

Pubblicato da Luca Serra il

Dopo averla affrontata 2 settimane fa in campionato (sconfitti 1-2), domani torniamo a sfidare gli arancioni dell’Ivrea, ma stavolta in Coppa Italia domani, mercoledì 2 ottobre alle 20.30 nell’andata del secondo turno (ritorno previsto da noi, al Cipriano, mercoledì 16 ottobre con inizio gara alle 20.30) al Pistoni di Ivrea. Ci aspetta una partita molto difficile ed intensa sotto tutti i punti di vista, sappiamo il valore tecnico della formazione di mister Porrini e per sperare di passare il turno non dobbiamo innanzitutto sbagliare l’approccio alla partita, come invece fatto purtroppo in campionato. Dobbiamo però partire concentrati e determinati già dal 1′, per evitare di essere costretti a rincorrere dall’inizio. Oltre all’aspetto mentale, sarà poi molto importante anche trovare quella concretezza negli ultimi 16 metri che quest’anno latita anche in campionato, anche se dobbiamo considerare che si giocherà nei 180′ e nulla sarà già quindi deciso domani sera. L’obiettivo è quello di passare il turno ed andare il più avanti possibile in questa competizione, soprattutto a livello morale. Stiamo attraversando un periodo di difficoltà, ma tutti insieme, parlando tutti la stessa lingua, ne usciremo fuori presto. La coppa è certamente un grande stimolo, che dobbiamo saper cogliere e sfruttare a nostro favore. Domani è poi anche un derby ed i derby se vinti sono una buona medicina per il morale, in questo caso la medicina migliore è il passaggio del turno. Ce la possiamo fare, dobbiamo dare il massimo, dovremo essere più orti anche per quanto riguarda i nervi, soprattutto questo aspetto visto il campionato (abbiamo terminato la gara in doppia inferiorità numerica) sarà un aspetto fondamentale.