VINCERE CONTRO IL VENARIA.

Pubblicato da Luca Serra il

Siamo ancora alla ricerca della prima vittoria in stagione in campionato e domani dobbiamo necessariamente ottenere i 3 punti per risalire la classifica e soprattutto ritrovare quella fiducia necessaria per affrontare il proseguo della stagione come invece meritiamo. Il nostro attuale problema non è tanto tecnico, anche perché la squadra lotta, corre, crea occasioni da rete, quanto più mentale, perché paghiamo caro al nostro primo errore e poi non riusciamo più a raddrizzare la partita come vorremmo. Dobbiamo invertire il trend e speriamo di farlo già domani contro il Venaria Reale, una squadra che lotterà fino alla fine per centrare la salvezza e contro di noi vorrò cercare di portare via punti pesanti. I torinesi sono una squadra che sono abituati alla categoria ed hanno all’interno della rosa giocatori di spessore e soprattutto dalla grande esperienza, come ad esempio Giovanni Pasquale, in passato giocatore anche di Inter e Torino. Siamo al completo, ad eccezione dell’attaccante Ruffino, finito sotto i ferri nel fine settimana e fermo ai box ancora per qualche giorno. Mister Conta potrà contare dunque sull’intera rosa a disposizione, ma soprattutto dovrà contare sulla grande voglia di rivincita che dovremo mettere in campo sin dal 1′, per dimostrare che siamo noi quelli che hanno più fame e che vogliono maggiormente ottenere i 3 punti, l’aspetto che conta di più, almeno in questo delicato momento, soprattutto da un punto di vista mentale, che nel calcio conta tantissimo, se non tutto.