AL CIPRIANO ARRIVA L’ESPERANZA.

Pubblicato da Luca Serra il

Confortati dal pareggio 2-2 di una settimana fa contro il quotato Lascaris, domani alle 15 ospitiamo la formazione ciriacese dell’Esperanza, match valevole per l’ottava giornata d’andata del girone B di Promozione. Un avversario da prendere con le molle, ben sapendo che non sarà affatto facile vincere: come già successo lo scorso anno, l’Esperanza è una squadra che ha nella lotta e determinazione dall’inizio alla fine le sue armi migliori. Lotta per conquistare la salvezza e giocherà con il coltello tra i denti per riuscire a portare via punti, anche e soprattutto in trasferta con mister Cavaliere che saprà motivare la squadra puntando molto sull’aspetto mentale. Dovremo pertanto stare molto attenti in ogni zona del campo, cercando di ripetere la più che buona prestazione di domenica scorsa a Pianezza, ma essendo soprattutto più concreti negli ultimi 16 metri, il nostro attuale tallone d’Achille, dall’inizio della stagione. Vogliamo cercare di conquistare la prima vittoria in campionato, che sarebbe fondamentale non soltanto per il proseguo della stagione, ma anche sotto l’aspetto puramente mentale, perché ci consentirebbe di giocare le prossime partite con maggior tranquillità, autostima e consapevolezza nei nostri mezzi. Non è ancora un match da dentro o fuori, ma è arrivato il momento di dimostrare il nostro vero valore.