DERBY CON L’IVREA BANCHETTE.

Pubblicato da Luca Serra il

Alla ricerca della terza vittoria consecutiva, la seconda davanti al nostro pubblico amico del Cipriano: domani per centrare questi 2 obiettivi dobbiamo però battere l’Ivrea Banchette, squadra che, come noi, è relegata nei bassifondi della classifica e vuole risalire quanto mai prima la china. Non sarà una sfida facile: in primis perché si tratta di un derby e le insidie che nascondono questo genere di partite sono sempre molte e poi perché, i nostri avversari, orfani dello squalificato Genzano, daranno tutti quel qualcosa in più per cercare di farci lo sgambetto. Dobbiamo giocare con la stessa attenzione, determinazione e soprattutto mettere in campo il furore agonistico che ci contraddistingue. Non dovremo avere la frenesia di cercare a tutti i costi il gol, ma allo stesso tempo, dovremo saper gestire bene i momenti in cui l’Ivrea Banchette ci potrà mettere in difficoltà sul piano del gioco. La squadra si è allenata con grande intensità, molto spesso queste partite si preparano da sole, perché gli stimoli più importanti arrivano già dalla partita stessa: tra gli ex, tra noi abbiamo l’attaccante Ruffino, mentre in casa Ivrea Banchette do0vrebbe essere tra i titolari il centrocampista Lorenzo Blanchietti.