Scuola Calcio

SCUOLA CALCIO: LA CARTA DEI DIRITTI DEI BAMBINI

F.I.G.C. – Settore Giovanile e Scolastico CARTA DEI DIRITTI DEI BAMBINI E DEI DOVERI DEGLI ADULTI “In tutti gli atti relativi ai bambini, siano essi compiuti da autorità pubbliche o da istituzioni private, l’interesse superiore del bambino deve essere considerato preminente” (Capo 3 Uguaglianza, art. 24 della carta dei diritti fondamentali dell’Unione Europea, Nizza 7/12/2000) La seguente “Carta dei Diritti” si ispira ai principi di: eguaglianza, imparzialità, continuità, partecipazione, diritto d’informazione, efficienza ed efficacia A Leggi tutto…

Di Alessandro Apicella, fa
Scuola Calcio

PRIMO INCONTRO CERTIFICAZIONE ELITE – Psicologa dello Sport

Si è tenuto sabato 13 ottobre, presso la Palestra Comunale di Tavagnasco in Località Verney, il primo incontro di formazione per la certificazione elite. La dott.ssa Monica Cavallone ha “intrattenuto” i partecipanti spiegando quali siano le abilità dello sport, in ambito psicologico, che vanno apprese, comprese ed allenate, per aumentare la performance sportiva. Entusiasti gli intervenuti, conquistati sia dal tema della lezione che dal taglio interattivo dato dalla nostra collaboratrice all’incontro. Grazie mille a Monica, Leggi tutto…

Di Alessandro Apicella, fa
Varie

TRIANGOLARE SPECIAL OLYMPICS

  Si è svolto domenica 14 Ottobre, presso gli impianti sportivi di Località Verney a Tavagnasco, il triangolare “Una partita per Tania” promosso dall’associazione Spazio Futuro, nell’ambito delle manifestazioni di livello nazionale di TavaRock. Tre formazioni, in veste Special Olympics, si sono “sfidate” in emozionanti partite: Quincitava I Tuchini del Borghetto Tavarock Sicuramente, almeno questa volta, hanno vinto tutti i partecipanti.   #QTV #SPECIALOLYMPICS

Di Alessandro Apicella, fa
Scuola Calcio

RAGGRUPPAMENTO INTERNO DEI PICCOLI!!!!

Si è svolto sabato mattina 6 Ottobre il raggruppamento interno delle categorie piccoli amici e primi calci, sia sede centrale che centri distaccati Issime e Valchiusella. Più di 50 bambini hanno colorato e rallegrato una mattinata di partite, risate, tiri, ancora risate, ancora partite. I bimbi (che si allenano su campi diversi, e che diverranno un unico gruppo per ogni annata arrivati ai pulcini) hanno avuto modo di conoscersi e confrontarsi, e inevitabilmente fare amicizia, Leggi tutto…