24 Aprile 2024

Puniti dall’ex Pititto

1 min read
Torniamo dalla trasferta al Pistoni contro l’Ivrea con una sconfitta di misura, 1-0,conytro l’Ivrea, squadra che ha come obiettivo stagionale quello di provare a vincere il campionato.
 
Contro gli arancioni abbiamo sofferto prevalentemente i primi minuti di gara, quando l’Ivrea ha premuto maggiormente sull’acceleratore mettendoci in difficoltà. Con il passare dei minuti la squadra è cresciuta ed abbiamo iniziato a giocare con maggior entusiasmo e consapevolezza dnel nostri mezzi.
 
Man mano che sono passati i minuti, abbiamo avuto la consapevolezza che avremmo portato il risultato neo giusti binari, mentre nella ripresa l’Ivrea ha amministrato il risultato e noi non siamo stati in grado di scardinare i loro piani, peccato.
 
Dopo questa sconfitta, mitigata anche dal atto che avevamo moltissime assenze, che però non devono essere un alibi, abbiamo la consapevolezza di soffrire i derby, speriamo di poter invertire questa rotta nelle prossime partite.         
 
IVREA      1
 
QUINCITAVA 0
 
IVREA: Cantele, F. Scala, Sardaro, Benna, Costa, Comentale, Cabras, Verlucca (1′ st Man. Bonaccorsi), Pititto (45′ st Dotelli), Mat. Bonaccorsi, Mosca (14′ st De Masi). A disp: Dell’Agnese, Peretti, Stratta, Moschetta, Actis Perino, Menabò. All. Tosoni.
 
QUINCITAVA: Caresio, Balzarotti (25′ st Gianola), S. Scala, Pinet, Mattioli, Conforti, Zoppo, Capussella, Sabolo, Vignali (32′ st Yon), Vergano. A disp: Monetta, Ceresa, Ferrando, Melis, Giusti, Yon, D’Aprile Colombo. All. Vernetti.
 
ARBITRO: Catapano di Torino.
 
MARCATORE: al 35′ pt Pititto (I)
WhatsApp
Telegram
Email
Print
Facebook
Twitter
LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *