6 Febbraio 2023

Finalmente vittoria in casa

2 min read
Abbiamo finalmente centrato la prima vittoria davanti al nostro affezionato pubblico in questa prima parte di 2022 e lo abbiamo atto contro una squadra in salute come lo Charvensod. Un successo 2-1, al termine di una partita in cui siamo stati più intraprendenti e soprattutto concreti rispetto alle ultime prestazioni (Ivrea a parte una settimana fa), specie nel secondo tempo. Nella prima parte di partita non abbiamo concesso praticamente nulla allo Charva, mentre nel secondo oltre ad aver segnato i due gol vittoria, abbiamo anche saputo soffrire il ritorno dei valdostani, contenendo ogni loro sfuriata offensiva. Il nostro portiere Andrea Thomain, ex di turno e fratello dell’attaccante dello Charva Giacomo, è stato miracoloso in alcune circostanze, salvando di fatto il risultato. Unica nota stonata il gol incassato, fortunatamente lo abbiamo subito nel finale e siamo riusciti con tutte le nostre energie a tenere ino al triplice fischio finale.
 
Questi sono tre punti molto importanti, anche perché dietro le squadre si sono mosse un po’ tutte e bisognerà ancora lottare prima di avere la matematica certezza della permanenza in categoria, che tutti noi vogliamo. Possiamo trascorrere una buona pasqua, che auguriamo a tutti i nostri tifosi, dando oro appuntamento a domenica 24 aprile, quando saremo di scena a Volpiano, in un match che si preannuncia molto difficile, com’era d’altronde quello del turno appena passato contro lo Charvensod.     
 
QUINCITAVA 2
 
CHARVENSOD 1
 
QUINCITAVA: A. Thomain, Mattioli, Nicolasi (48′ st Ceria), Pinet, Dalbard (40′ st Perino), Ceresa, Vergano (36′ st Giglio Tos), Zoppo, Momoh (20′ st Yon), Vignali (45′ st Thiebat), A. Ferrari. A disp: Bove, Conta, E. Ferrari. All. Vernetti.
 
CHARVENSOD: Favre, Carpentieri, Salvadori (24′ st Joly), Camelliti (30′ st Jotaz), Vuillermoz, Gazzera, Jorrioz (24′ st Victor), Carere (31′ st Bianquin), G. Thomain, Daricou, A. Maruca (32′ st Mammoliti). A disp: S. Maruca, Campagnolo, Chamonin, Ceccon. All. Fermanelli. 
 
ARBITRO: Lombardo di Novara.
 
MARCATORI: al 22′ st Vignali (Q) su rig, 30′ st Vergano (Q), 40′ st Bianquin (C).
WhatsApp
Telegram
Email
Print
Facebook
Twitter
LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *