8 Dicembre 2022

Tris all’Ivrea in coppa

2 min read
La gara d’andata della seconda fase di Coppa Italia di Promozione contro l’Ivrea è nostra. Non era assolutamente facile riuscire a vincere ed anche convincere contro una squadra come l’Ivrea ed invece con grande tenacia e determinazione ce l’abbiamo fatta. Sin dai primi minuti di gioco siamo stati più pericolosi e fatto circolare meglio la palla, costringendo anche l’Ivrea spesso e volentieri ad effettuare la giocata con frenesia, con la soglia d’errore che inevitabilmente è salita.
 
Purtroppo però, siamo finiti sotto nel punteggio, ma non ci siamo per nulla demoralizzati ed abbiamo continuato a fare il nostro gioco, convinti che l’avremmo raddrizzata e, con un pizzico di fortuna, anche portata a casa…e così è stato.
 
Prima dell’intervallo siamo riusciti a pareggiare i conti con una rete di Zoppo da azione d’angolo, poi nella ripresa, dopo aver rischiato una nuova capitolazione, siamo passati in vantaggio con una gran punizione dalla distanza di Vignali. Abbiamo continuato ad attaccare, trovando anche il meritatissimo 3-1 con Vergano e sfiorato anche il 4-1 con Amir Ferrari, ma la palla non è entrata per questione di centimetri.
 
Siamo molto soddisfatti di questa prima parte di seconda fase, consci però del fatto che al ritorno, mercoledì 12 ottobre, ci aspetterà un’altra battaglia a Bollengo. Al momento, bisogna essere cauti comunque, in percentuale al 55% abbiamo la qualificazione in tasca.
 
QUINCITAVA 3
 
IVREA      1
 
QUINCITAVA: D’Auria, Perino, S. Scala (18′ st Nicolasi), Pinet (42′ st Thiebat), Ceresa, Mattioli, Vergano, Zoppo, Conforti (20′ st Giglio Tos), Vignali (44′ st Capussella), Ferrari. A disp: Ghirardo, Destalis, Gavoto, Febbraio, Macinato. All. Vernetti.
 
IVREA: Alice, Sardaro (28′ st Lantermo), Tapparo (21′ st Benna), Costa, Comentale (41′ st Man. Bonaccorsi), Cabras, Enrico (31′ st Demasi), Pellone, Mosca, Dotelli, Actis Perino (20′ st Targita). A disp: Cantele, Pipicella, Zamuner, Tallarida. All. Tosoni.
 
ARBITRO: Catapano di Torino.
 
MARCATORI: AL 32′ pt Pellone (I), 39′ pt Zoppo (Q), 6′ st Vignali, 22′ st Vergano.     
WhatsApp
Telegram
Email
Print
Facebook
Twitter
LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *