6 Febbraio 2023

Inizio di 2023 con Ko

2 min read
Togliamo i sigilli al nuovo anno uscendo sconfitti davanti al nostro pubblico contro la capolista Lascaris. Non meritavamo la sconfitta per quanto abbiamo fatto contro una formazione allestita per vincere il campionato e che merita pienamente la posizione di classifica che ha attualmente.
 
Abbiamo sofferto, ma anche creato grattacapi al Lascaris e questo era l’aspetto più importante, anche perché con un pizzico in più di fortuna avremmo anche potuto mettere a segno qualche gol e forse la partita sarebbe anche cambiata. Non siamo però stati sufficientemente lucidi negli ultimi sedici metri, anche per merito dei nostri avversari, segnatamente al portiere ospite, che è stato sempre molto attento in ogni situazione.
 
Purtroppo poi, a 5′ dalla fine dei tempi regolamentari, quando ormai si pensava più in concreto alla possibilità di portare a casa un pareggio, su un calcio d’angolo, ci siamo fatti sorprendere dall’attuale capocannoniere del girone B, che ha battuto D’Auria e dato altri tre punti al Lascaris.
 
Incassato lo svantaggio, mancava ormai troppo poco per riuscire ad organizzare una reazione e tentare di pareggiare una partita, il cui risultato più giusto sarebbe stato proprio la suddivisione della posta in palio. Non ce l’abbiamo fatta, ora però dobbiamo subito rialzare la testa e pensare ad iniziare al meglio il girone di ritorno domenica prossima contro i torinesi del Carrara 90.     
 
QUINCITAVA 0
 
LASCARIS   1
 
QUINCITAVA: D’Auria, M. Scala, Nicolasi, Mattioli (30′ st Perino), S. Scala, Scaglia Rat (20′ st Zenerino), Capussella (20′ st Pinet), Yon (35′ st Giglio Tos), Vignali, Vergano. A disp: Fasolato, Conforti, Gavoto, Delmestre, Pitti. All. Vernetti.
 
LASCARIS: Zaccone, Grillo, Sottil, Ghironi, Ciccomascolo, Dolce, Anello (23′ st Esposito), Pretti, Scavone, Di Carlo, Marginean (42′ st Sbriccoli). A disp: Ravo, Vassallo, Sicilia, Umilio, Giordanino, Ballocchio, Stocchino. All. Falco.   
 
ARBITRO: Catapano di Torino.
 

MARCATORE: al 40′ st Scavone (L) 40′ st

WhatsApp
Telegram
Email
Print
Facebook
Twitter
LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *