2 Marzo 2024

Solo un pari con il Cafasse Balangero

2 min read
C’è un po’ di amaro in bocca per il pareggio conseguito contro il Cafasse Balangero, al termine di una partita in cui abbiamo sempre avuto il pallino del gioco, creato molte situazioni da gol, ma non sfruttandole a dovere. Peccato, contro il Cafasse Balangero volevamo e dovevamo vincere, per provare a mettere ancora più pressione alla capolista Lucento, ma non ci siamo riusciti, anche perché il Cafasse Balangero si è chiuso molto bene.
 
Siamo andati in svantaggio, grazie ad un gol irregolare, visto che la palla era uscita e noi ci siamo fermati tutti speravamo che sia arbitro, che assistente si accorgessero della palla fuori ed annullassero la rete. Non è successo, siamo però stati bravi ad insistere e nel secondo tempo siamo riusciti a completare la rimonta per metà, pareggiando i conti, quando alla fine della partita mancavano poco più di un quarto d’ora.
 
Abbiamo insistito, ma nulla, siamo sempre andati a sbattere contro il muro dei nostri avversari e ci siamo dovuto accontentare così di dividere la posta in palio con il Cafasse Balangero.     
 
QUINCITAVA        1
 
CAFASSE BALANGERO 1
 
QUINCITAVA: Caresio, Giusti, Scala, Mugione (23′ st Sabolo), Mattioli, Scaglia Rat, Zoppo, Capussella, Yon, Vignali, Vergano. A disp: Monetta, Ceresa, Pinet, Gianola, Conforti, Ruggeri, Pitti, Colombo. All. Vernetti.
 
CAFASSE BALANGERO: Pagliasso, Formisano, A. Fioccardi (43′ st Giusiano), Piemontese, Longo, Corona, Coccolo, Regaldo (12′ st Mura), Merlin, Bruno, Boscolo. A disp: Sechi, Gilotto, Pizzocaro, Piretta, Dalesandro, Nepote, Tchamato. All. S. Fioccardi.
 
ARBITRO: Ghiurca di Torino.
 
MARCATORI: al 20′ pt Coccolo (C), 28′ st Vignali (Q).
WhatsApp
Telegram
Email
Print
Facebook
Twitter
LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *