24 Aprile 2024

Vergano e Capussella matano il Barcanova

2 min read
Volevamo fare una grossa prestazione e portare a casa te preziosissimi punti contro il Barcanova e ci siamo riusciti, vincendo e convincendo sul piano del gioco, dell’intensità e della mentalità. Quella con il Barcanova era un test molto difficile, perché affrontavamo la nostra prima inseguitrice e batterla, compatibilmente anche con il pari del Lucento, ci ha consentito di poter trovare la vetta della classifica, anche se proprio in coabitazione con il Lucento quando abbiamo già disputato 2/3 della stagione.
 
Contro il Barcanova siamo passati in vantaggio, dopo aver avuto noi in mano le redini del gioco, poi loro hanno trovato il pareggio, ma non hanno fatto i conti con la nostra voglia di vincere e così, neanche il tempo di festeggiare l’1-1, che siamo ritornati in vantaggio, risultato portato ino al triplice ischio finale.
 
Anche nella ripresa abbiamo provato con insistenza a cercare la terza rete, colendo pure una traversa, mentre alla fine Caresio ha dovuto compiere un ottimo intervento per evitare il pari-beffa che, visto come avevamo interpretato la partita, sarebbe stato totalmente ingiusto.     
 
BARCANOVA  1
 
QUINCITAVA 2
 
BARCANOVA: Ravo, P. Saccà (24′ st Martello), Marinaro, Migliardi, Ricci, Kalala, Brombal, Baccaglini (8′ st Salvaterra), Popescu, Favale, Borrello (30′ st Valenza). A disp: Liut, G. Saccà, Russo, Giraldi, Bonamigo, Palumbo. All. Fichera.
 
QUINCITAVA: Caresio, Mugione, Scala (31′ st Ceresa), Pinet, Mattioli, Scaglia Rat, Vergano, Zoppo, Sabolo, Capussella (45′ st Vignali), Giusti (36′ st Gianola). A disp: Monetta, Vola, Balzarotti, Colombo, Pitti, Yon. All. Vernetti.
 
ARBITRO: Novelli di Alessandria.
 
MARCATORI: al 29′ pt Vergano (Q), 41′ pt Popescu (B), 42′ pt  Capussella (Q).
 
NOTE: espulsi al 15′ pt il tecnico del Barcanova Fichera ed al 28′ st Salvaterra (B) per gioco non regolamentare.
WhatsApp
Telegram
Email
Print
Facebook
Twitter
LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *